Come lavare bene e velocemente le mascherine antivirus

lavare bene le mascherine antivirus

Lavare bene le nostre mascherine è una cosa molto importante, specialmente in questo periodo dove si registrano sempre più contagi e quindi dobbiamo cercare di mantenere basso il rischio di venire a contatto con questo maledetto covid-19.

E’ arrivato l’ennesimo DPCM, dobbiamo ancora combattere su mille fronti, ma cerchiamo di aiutarci anche condividendo qualche consiglio che può aiutare la vita di tutti i giorni, ed è Gratis!

Il lavaggio delle mascherine non riguarda le mascherine chirurgiche che sono usa e getta e quindi vanno buttate ogni volta vengono indossate, bensì le mascherine di stoffa riutilizzabili .

In questo articolo vi svelerò un trucco per lavare e sterilizzare velocemente le mascherine di stoffa che tante persone indossano ogni giorno perché hanno la comodità di essere riutilizzate e quindi possono avere anche un impatto ambientale minore.

Ogni volta che si vuole lavare una mascherina solitamente si mette in lavatrice.

In lavatrice un lavaggio può andare da un minimo di 30 minuti fino a un massimo di due ore circa.

In lavatrice risulta sicuramente più sicuro come metodo di lavaggio rispetto a quello manuale, perché le alte temperature dell’acqua della lavatrice uccidono più batteri.

Ma se non abbiamo tutti i panni per riempire una lavatrice? Sarebbe un bello spreco fare la lavatrice solamente per due mascherine.

Adesso vi svelerò il trucco per lavare le mascherine velocemente in tutta sicurezza.

Possiamo usare una pentola o un semplice bollitore dove andremo a portare ad ebollizione l’acqua ed in quest’acqua poi possiamo andare ad immergere le nostre mascherine.

L’acqua in ebollizione ha una temperatura che si avvicina ai 100 °C, una temperatura che garantisce una buona sterilizzazione, se poi ci andiamo ad aggiungere una bella stirata con il ferro da stiro bello caldo, avremo un risultato finale strepitoso.

Con questo sistema possiamo andare a lavare le nostre mascherine riutilizzabili velocemente senza dover aspettare tutto un ciclo di lavaggio di una lavatrice, risparmiando tempo e denaro.

Se trovi utile questo consiglio condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *